Home / Extra / BACKSTAGE dal film di Ettore Scola “CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO”
scolaimmag

BACKSTAGE dal film di Ettore Scola “CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO”

Un viaggio nel Teatro 5 di Cinecittà, intriso di immagini “fellinesque”,
popolato da personaggi creati sulla carta, disegnati, abbozzati, dai tratti marcati,
dai seni prorompenti o dal gergo incomprensibile.
Un documento filmico che racconta, in modo oggettivo, l’omaggio che il maestro Scola disegna per il suo amico e collega Fellini. La nostalgia di un cinema che non esiste più: voci, ricordi, sogni, desideri. Un luogo senza tempo, il cinema nel cinema, la finzione che si rivela, la forma che si prende gioco di sé stessa.
Momenti di puro insegnamento, direzione d’altri tempi, battute, emozioni contrastanti, dal serio al grottesco, come nella redazione del Marc’Aurelio, rivista satirica che ha visto nascere l’estro di Fellini e Scola.
La magia di un bar notturno, un teatrino di periferia, e poi i fondali, il tulle, un miscuglio di tecniche e sperimentazioni, commentato dalla voce degli esperti, dai silenzi, dagli sguardi di più generazioni a bordo di una nave che va e oltrepassa il tempo …

Produzione / Production – Istituto Luce
Regia / Direction – Marco Scola Di Mambro
Aiuto Regia / Assistan Direction – Nicola Ragone

Comments

comments

Check Also

10544953_10203593640033123_537005820_n

Tracce Maestre – Artiste/artists Silvia Forese, Elena Mary Harris

Tracce Maestre – Artiste/artists Silvia Forese, Elena Mary Harris Tracce maestre / Road Art/Movie Ë ...