Home / Videoartepage 18

Videoarte

PROGRAMMA DI PROIEZIONE WRO IN TOUR AL LUCANIA FILM FESTIVAL

Curato da: PIOTR KRAJEWSKI
Coordinato da: BARTOSZ KONIECZNY

La Biennale Internazionale di arte multimediale WRO è il principale forum di arte attraverso i nuovi media in Polonia e una dei più importanti eventi in Europa di arte contemporanea.
Sin dal suo inizio nel 1989, WRO ha presentato forme d’arte utilizzando le nuove tecnologie per l’espressione artistica e per la comunicazione. La gamma di esibizioni e presentazioni che sono state realizzate per ciascuna Biennale del WRO si è caratterizzata in una vasta varietà di generi e forme, includendo video – arte, installazioni, concerti multimediali e performativi, lavori interattivi e progetti dalla forte connotazione sociale e multimediale.

 

Hipopotamy

Hipopotamy di Piotr Dumala – 6’ – Polonia Delle donne e dei bimbi stanno facendo il bagno nudi in un fiume.Vengono segretamente osservati da un gruppo di uomini, che, a un certo punto, decidono di approcciarli in un modo violento, come se fossero ispirati dal comportamento di un ippopotamo.

Read More »

Gruby & Chudy

Gruby & Chudy by Aleksandry Brozyny – 9’ – Polonia The film takes place in an environment similar to Chinatown. There are two young people very different from each other; living in different places, dealing with different things, different people around them. When a cat takes over k, the world of the two young people will slowly begin to change.

Read More »

Gruby & Chudy

Gruby & Chudy di Aleksandry Brozyny – 9’ – Polonia Il film si svolge in un ambiente simile a Chinatown. Ci sono due giovani molto diversi tra loro; vivono in luoghi diversi, si occupano di cose diverse, li circondano persone differenti. Quando nella loro subentra un gatto il mondo dei due giovani inizierà lentamente a cambiare.

Read More »

Grimm cafè

Grimm cafè by Márton Szirmai – 9’ – Ungheria And they lived happily ever after… But did they? What happened to the Grimm characters after their stories had finished?

Read More »

Grimm cafè

Grimm cafè di Márton Szirmai – 9’ – Ungheria E vissero felici e contenti persino dopo… Ma davvero lo erano? Cosa è successo ai personaggi dei Grimm alla fine delle loro storie?

Read More »

Galus galus

Galus galus by Clarissa Duque – 11’ – Venezuela A homeless man goes beyond his limits to save his friend, a chicken. He shows us that family and friendships are often worth risks and sacrifices. What evil forces will separate this man from his faithful friend?

Read More »

Galus galus

Galus galus di Clarissa Duque – 11’ – Venezuela Un senza tetto va oltre i suoi limiti per salvare un amico, un pollo. Ci mostra che per la famiglia e l’amicizia vale la pena correre dei rischi e sacrifici. Quali forze demoniache separeranno quest’uomo dal suo fedele amico?

Read More »

Eugenia

Eugenia by Deborah Cywiner – 14’ – Israele It seemed that Eugenia had no future the poor seamstress. She didn?t have anything else but a sewing machine and an old rag doll named Fortunata. At her tiny little wooden house she sits and sews continuously from dawn to dusk hopelessly devoted and having nothing to hope for. Was it destiny ...

Read More »

Eugenia

Eugenia di Deborah Cywiner – 14’ – Israele Sembrava che Eugenia non avesse futuro, povera sarta quale era. Non aveva altro che una macchina da cucire e una vecchia bambola di pezza di nome Fortunata. Nella sua piccola casa di legno, lei si siede e cuce continuamente dall’alba al tramonto irrimediabilmente devota e non avendo nulla da sperare. Era il ...

Read More »

Canis

Canis by Marc Riba & Anna Solanas – 17’ – Spagna Teo survives isolated in a house constantly besieged by a horde of stray dog.

Read More »